Come conservare l'acqua in contenitori di plastica

Come conservare l'acqua in contenitori di plastica

Immagazzinare l'acqua per scopi di emergenza, soprattutto nelle regioni di uragano, è un'ottima idea. Tuttavia, deve essere immagazzinato correttamente per garantire che non è contaminata nel momento del bisogno. Si desidera utilizzare solo bottiglie di soda di plastica o contenitori di plastica alimentare. Non si desidera utilizzare contenitori di plastica precedentemente utilizzati per latte o succo di frutta, secondo la Federal Emergency Management Agency (FEMA). Quelli stimolerà la crescita batterica, poiché tutte le tracce di proteine del latte e zuccheri della frutta non sono rimovibili.

Istruzioni

Contenitori di plastica alimentare • lavandola e loro coperchi con acqua e sapone.

• Sciacquare i coperchi e contenitori di plastica con acqua calda. Riempire i contenitori più volte con acqua e vuoto per rimuovere tutte le tracce di sapone.

• Riempire il lavandino con calda acqua e aggiungere un cucchiaino di candeggina inodore all'acqua. Mettere le bottiglie di plastica nel lavandino e permettere all'acqua di versare nei contenitori. SWiSH l'acqua disinfettata con candeggina all'interno dei contenitori per coprire l'intera superficie e uccidere tutti i batteri. Risciacquare i contenitori con acqua calda.

• Riempire i contenitori nella parte superiore con acqua. Posizionare i coperchi su di loro e stringere saldamente. Scrivere con un pennarello la data sui contenitori.

• Collocare i contenitori in un ambiente buio, fresco come una cantina o dispensa.

Consigli & Avvertenze

  • Posto uno a due gocce di candeggina in contenitori di plastica se l'acqua proviene da un pozzo o un altro non trattata la struttura.
  • Evitare di toccare la parte inferiore delle palpebre quando metterli sul contenitore di plastica.