Dieta di carboidrati nella zona moderata

Le diete del basso-carboidrato sono fad di dieta più grande di oggi ed è quasi incredibile che qualcuno avrebbe anche suggerire la possibilità che una dieta low-carb non è la risposta alla rapida perdita di peso. Vi è, tuttavia, la ricerca sostanziale per sostenere l'idea che una dieta moderata di carboidrati può essere più efficace nel facilitare la perdita di peso e benefici per la salute a lungo termine.

Ricerca

Dopo l'adozione della "piramide alimentare" dall'USDA, la prevalenza dell'obesità in americani è aumentato sostanzialmente. Dr. Barry Sears ha, tuttavia, ha sviluppato una dieta in cui il rapporto corretto di macronutrienti (carboidrati, proteine e grassi) aiuta nella corretta risposte ormonali nel corpo, soprattutto in termini di risposta dell'insulina. Risposta dell'insulina da parte dell'organismo è strumentale nella regolazione dei processi metabolici che determinano l'aumento di peso e perdita di peso.

Dieta a zona

I fautori del piano di dieta a zona credono che seguono la dieta è facile come "1-2-3." Ciò significa che al fine di mantenere il livello dei macronutrienti corretto che si dovrebbe mangiare 1 grammo di grasso per ogni 2 grammi di proteine e 3 grammi di carboidrati nella vostra dieta. Seguendo questo stretto rapporto vi aiuterà a mantenere i livelli dell'insulina corretta e assicurare che il vostro corpo è in grado di bruciare i grassi ad un tasso più efficace. Un suggerimento per mantenere questo rapporto adeguato è di dividere semplicemente il vostro piatto in tre porzioni, rendendo la vostra porzione di proteine costituiscono circa un terzo del vostro piatto.

Stile di vita

Al fine di mantenere la salute a lungo termine e promuovere la perdita di peso corretto che è necessario assicurarsi che si stanno ottenendo almeno 30 minuti di esercizio al giorno e mangiare una dieta ben equilibrata con il rapporto corretto di macronutrienti. Quali tipi di alimenti che si sceglie è altrettanto importante quanto i rapporti stessi. La dieta dovrebbe essere costituito da proteine di alta qualità come pesce, uova, latte scremato e pollo. Se possibile l'assunzione di grassi dovrebbe essere da cibi di alta qualità come l'olio d'oliva, pesce e noci. Questi forniscono acidi grassi omega-3 che sono necessari per il corretto funzionamento delle cellule e del cervello. L'assunzione di carboidrati dovrebbe essere da fonti di alta qualità come cereali integrali, avena e noci. Si tratta di carboidrati basso indice glicemico, che significa che lentamente vengono convertiti in energia nel corpo e causare una risposta più lenta di insulina. Evitare i carboidrati alto-glycemic come pane bianco e patate, che causano l'insulina a spike. È questo spike che getta fuori processi metabolici dell'organismo e ostacola la perdita di peso. Seguire queste semplici indicazioni e sarete sulla buona strada per perdita di peso a lungo termine e la salute.