Come testare un interruttore termico

Come testare un interruttore termico

Interruttori termici sono utilizzati nel controllo di applicazioni di riscaldamento o raffreddamento, come casa Forni e stufe portatili, condizionatori e frigoriferi. Quando la temperatura cade fuori un intervallo preimpostato un termostato segnala l'interruttore per chiudere, completare un circuito elettrico e attivazione dell'unità. Quando l'unità raggiunge la temperatura desiderata, il termostato segnala l'interruttore per aprire, spegnere l'unità. Per testare un interruttore termico è necessario controllare la continuità del circuito determinare se l'interruttore è la creazione di una connessione.

Istruzioni

• Scollegare l'alimentazione all'interruttore termico. Unità portatile di staccare la spina. Per interruttori cablati spegnere l'alimentazione elettrica spegnendo l'interruttore sul pannello di servizio.

• Scollegare i cavi dai morsetti ingresso e di uscita dell'interruttore con un cacciavite. Per grandi elettrodomestici come forni e frigoriferi, consultare lo schema elettrico inserito sull'apparecchio. Se nessun diagramma è disponibile, i fili dell'interruttore sono di solito i fili di diametro più grandi collegati direttamente allo switch. Per dispositivi portatili, come una stufa di spazio, ci sarà solo un filo che conduce e un filo proveniente dall'interruttore.

• Attiva il multimetro e impostare la funzione di "Ohm". Su alcuni metri la funzione ohm sarà etichettata "1 X". Toccare uno dei cavi del tester ad uno dei fili collegati allo switch. Toccare il secondo cavo dal contatore per il filo rimanente proveniente dall'interruttore. Se il tester Mostra qualsiasi lettura a tutti, l'interruttore è in funzione. Se l'ago sul misuratore non si sposta l'interruttore è difettoso.

• Sostituire l'interruttore se è difettoso; come l'interruttore stesso è essenzialmente un interruttore di circuito, esso non può essere riparato. Prendere l'interruttore difettoso in un negozio di fornitura di parti di avere l'interruttore abbinato con una sostituzione. Inserire il nuovo interruttore nello stesso orientamento come quello che è stato rimosso.