Come costruire un Anodizer

Come costruire un Anodizer

Anodizzazione è un processo elettrochimico che cambia la composizione chimica di una superficie metallica. Ci sono diverse ragioni pratiche per anodizzazione, compreso rendendo metalli resistenti alla corrosione e aumentare la durata nel tempo. Il processo elettrochimico crea un rivestimento protettivo di ossido sui metalli. I metalli di importanza commerciale per anodizzazione includono alluminio, magnesio e titanio. Per anodizza, il metallo è collegato al polo negativo di un generatore di corrente continua (DC) ed è immerso in un bagno acido. Il metallo diventa l'anodo. Il lato positivo di alimentazione C.C. è collegato ad un elettrodo o il pezzo di metallo che viene chiamato il catodo. Costruire un anodizer richiede componenti che soddisfano tutte queste funzioni.

Istruzioni

• Posizionare il serbatoio anodizzazione nella posizione dove si verrà utilizzato. Determinare la quantità totale di liquido necessario nel serbatoio per coprire il vostro pezzo di metallo. Consentire la libera spazio tra il livello del liquido e la parte superiore del contenitore bagno acido. Anche il pezzo di metallo deve essere sospesa sopra il fondo del contenitore. A metà del volume totale verrà essere distillata acqua e l'altra metà sarà acido della batteria (50% acido solforico). In primo luogo, aggiungere l'acqua distillata e quindi aggiungere l'acido della batteria. Aggiungere lentamente l'acido. Indossare i guanti di gomma, occhiali e grembiule di sicurezza durante la manipolazione l'acido e quando si lavora con il bagno acido.

• Accertarsi o trovare un supporto che può essere utilizzato per sospendere il metallo pezzo nell'acqua. Un bastone di legno o una lunghezza corta di una 2 da 4 funzionerà. È possibile piantare un chiodo o utilizzare altri tipi di dispositivi di fissaggio sulla parte centrale del supporto in legno. Questi fissaggi assistono nel supporto del pezzo nella soluzione acida. Per piccoli pezzi, si può semplicemente avvolgere il filo attorno al supporto.

• Collegare ciascuna delle estremità spogliato di isolamento del filo in alluminio per i cavi di carica della batteria. Per il lato d'anodizzazione, collegare il filo al morsetto cavo negativo. Per le dimensioni del catodo, collegare il filo al morsetto cavo positivo. Avere abbastanza filo spogliato l'isolamento in modo collega il morsetto del caricabatterie con filo nudo su ciascun lato della pinza stessa. Avvolgere la connessione di morsetto e filo del caricabatterie con nastro isolante per rendere sicura la connessione.

• Tagliare la piastra di alluminio in due pezzi di uguale dimensione che può essere posizionato su entrambi i lati del pezzo anodo. Questi pezzi devono estendere sopra il contenitore bagno anodizza un pollice o più. Praticare un foro alla fine di ciascuna piastra per collegare il filo positivo dal caricabatterie. Entrambi i pezzi devono essere collegati da un altro filo. Inserire i cavi nel foro e arrotolarli per stabilire una connessione sicura. L'anodizzatore è ora pronto per l'uso. Il pezzo per essere anodizzato ora può essere collegato al filo negativo. Sospendere il pezzo dal centro di supporto in legno.

Consigli & Avvertenze

  • 1. il caricabatteria deve avere una capacità sufficiente per la fornitura di un 12 ampere per piede quadrato per i pezzi di metallo sono anodizzazione. Inoltre assicurarsi che i connettori a morsetto sono privi di corrosione per fare una buona connessione elettrica.
  • 2. il filo di alluminio per anodizzazione deve essere valutato per trasportare la quantità di corrente necessaria per la fornitura di 12 ampere per piede quadrato. Un filo di calibro 12 funzionerà per piccoli pezzi di anodizzazione.
  • 2. la soluzione di anodizzazione può essere riutilizzata, ma la concentrazione di acido dovrebbe essere mantenuta tra 15 e 25 per cento. Nella soluzione di anodizzazione fresca, la concentrazione di acido solforico è 25 per cento. Smaltimento della soluzione è necessaria quando i livelli di alluminio libero raggiungono 2-3 per cento.
  • 1. pulire ed etch le superfici del metallo in primo luogo prima di voi immergerlo nel bagno di anodizzazione. In caso contrario, anodizzazione non verrà eseguita in modo uniforme su tutta la superficie.
  • 2. sempre aggiungere l'acido all'acqua, non il contrario. Indossare dispositivi di sicurezza per evitare qualsiasi contatto dell'occhio o della pelle con l'acido.
  • 3. infiammabile idrogeno viene rilasciato al catodo. Pertanto, è importante posizionare il bagno anodizzazione in un luogo ben ventilato e lontano da eventuali fiamme.
  • 4. le acque reflue di scarico può violare norme di smaltimento di acque reflue. Il pH dell'acido vasca può essere regolato con la cenere di soda o bicarbonato di sodio per un pH finale compreso tra 6 e 9 per soddisfare i requisiti normativi.