Gelsomini migliori da svilupparsi all'interno come piante della casa

Gelsomini migliori da svilupparsi all'interno come piante della casa

Ci sono oltre 200 specie di gelsomino coltivate in tutto il mondo. Originario dell'Asia, questa pianta è rinomata per il suo aroma ineguagliabile: tutte le specie di gelsomino coperta erano coltivate appositamente per tale qualità. Maggior parte dei tipi di gelsomino prosperare all'aperto, ma le seguenti specie possono essere coltivate in casa come bene.

Jasminum polyanthum

Jasminum polyanthum è anche conosciuto come gelsomino cinese. È relativamente facile da coltivare sia indoor che outdoor e fiorisce intorno a San Valentino. Se adeguatamente curato, esso può fiorire nuovamente durante tutto l'anno. È una pianta rampicante e può essere addestrato a crescere su di un traliccio, fil di ferro o Cestino. Può tollerare condizioni di freddo, fino a 40 o 50 gradi mentre dormiente in inverno.

Jasminum sambac

J. sambac è una grande famiglia, che comprende molte varietà di gelsomino. È un arbusto sempreverde che fa molto bene all'interno. Molte delle sue varietà fioriscono quasi tutto l'anno, con fiori che vanno da piccole fioriture singole a fiori grandi, garofano-come. Richiede giorni di caldi, umidi, diretta del sole e notti fresche, che lo rende difficile da coltivare nei climi più freddi. Raccogliere i suoi fiori per rendere il tè al gelsomino.

Jasminum nitidum

Questa specie molto profumata è originaria dell'India. Conosciuto anche come stella o dell'ala di Angelo gelsomino, produce gemme viola e fiori a forma di stella che crescono su una vite molto folta. J. nitidum fa bene a una temperatura tra i 65 e gli 80 gradi, ma non riuscirà a temperature più fredde. È usato spesso nell'abbellimento, ma è una buona idea di portare questo gelsomino al chiuso durante l'inverno. Dato dirette temperature leggera e moderate, può fiorire tutto l'anno.

Jasminum officinale grandiflorum

J. officinale ha fiori così fragranti, che continuano a produrre profumo anche dopo la raccolta. Questa specie è coltivata all'aperto in Europa meridionale e possono prosperare in una casa fredda o in serra. Fiorisce da giugno a ottobre. Può resistere a temperature fino a 10 gradi Fahrenheit, ma non se la cavano bene nel calore: mantenerlo ad una temperatura ottimale di 40 a 50 gradi e lasciarla a salire su un traliccio o una cornice.