Come migliorare un astigmatismo

Per contatto e portatori di lenti correttive, trattare con un astigmatismo può essere una vera sfida. Ma, per fortuna, non deve essere. Con la giusta cura, le lenti a contatto e continuo e regolare monitoraggio dell'astigmatismo da un optometrista, è possibile migliorare la propria capacità visiva nel corso del tempo.

Istruzioni

• Ricercare e studiare le opzioni disponibili e appropriate per il vostro caso medico. Parlare con un oculista per conoscere un contatto o una lente correttiva che è più appropriato per il tuo astigmatismo. Ciò può richiedere l'uso di una lente torica per i portatori di contatto. Tuttavia, solo un optometrista con licenza può determinare la migliore lente disponibile per ridurre menomazioni refrattiva necessarie per una visione nitida, concentrata.

• Ricevere una visita oculistica annuale per apportare le modifiche necessarie. Un optometrista sarà nota questi miglioramenti e rilasciare una nuova prescrizione che funzionerà per stabilizzare e o migliorare la condizione attuale del tuo astigmatismo. Stabilendo una routine annua per la cura del tuo astigmatismo, è consentire l'optometrista ulteriori opzioni di trattamento, la diagnosi e monitoraggio farmaco o cambiamenti nella vostra ricetta.

• Usare il contatto o correttive lenti correttamente. Non eccedere nell'uso di lenti a contatto e seguire tutte le istruzioni attentamente e correttamente. Rispettare tutte le istruzioni di pulizia e conservazione e comunicare eventuali problemi per il vostro oculista.

• Considerare la chirurgia oculare Lasik. Solo un medico può autorizzare un paziente per il trattamento, tuttavia, i pazienti con un astigmatismo sono candidati ideali per la procedura. Si rivolga al medico sull'utilizzo di trattamento per migliorare il tuo astigmatismo.

• Evitare l'affaticamento degli occhi. Quando si lavora su un computer, riposare gli occhi ogni venti minuti alla ricerca di un luogo distante e lampeggiare gli occhi più volte.

• Utilizzare sempre una fonte di luce adeguata durante la lettura. Al momento della comparsa di un mal di testa o affaticamento nella pupilla, prendersi una pausa di dieci-quindici minuti.

Consigli & Avvertenze

  • Non eccedere nell'uso di lenti a contatto e seguire tutte le istruzioni attentamente e correttamente. Segnalare eventuali infezioni o cambiamenti nell'usura ad un oculista.