Strategie naturali per malati di cancro

È stato comunemente creduto che taluni aspetti della nutrizione e gli antiossidanti possono interferire con il trattamento convenzionale del cancro come la chemioterapia. Nel libro "Naturali strategie per malati di cancro," dal Dr. Russell L. Blaylock, l'autore sostiene che il suddetto non è del tutto vero basandosi sulle sue osservazioni dopo il trattamento di pazienti con cancro. Egli sostiene che i supplementi nutrizionali permettono di chemioterapia lavorare meglio, dovuto al fatto che trattamenti del cancro convenzionali possono danneggiare il sistema immunitario. Egli propone di assumere integratori di amplificazione.

Proteina del timo

Proteina del timo proviene dalla ghiandola del timo che si trova nel petto e fa parte del sistema immunitario. Quando si invecchia si indebolisce questa ghiandola. Secondo Blaylock, prendendo un supplemento di proteina timica può combattere l'infezione causata da virus. Quando si è sotto gli effetti della chemioterapia, il tuo sistema immunitario è indebolito e pertanto proteina timica può essere di aiuto nel suo potenziamento.

Funghi medicinali

Attraverso il consumo di funghi maitake, Blaylock afferma potrà aumentare la vostra salute generale e ridurre il rischio di cancro o aiutare nel trattamento del cancro. Maitake funghi contengono in particolare grifolan, una molecola che attiva le cellule che bloccano la crescita dei tumori cancro e rinforza il sistema immunitario.

Ginseng

Ginseng, un'erba utilizzata nella medicina cinese, coreano e giapponese, contiene composti che possono combattere il cancro. Prendendo un supplemento di ginseng, secondo Blaylock, avrai probabilmente indurre la morte delle cellule tumorali nella prostata e ovaie. Sarete anche in grado di rallentare la crescita dei tumori del polmone e del fegato. Inoltre, un ingrediente di ginseng chiamato ginsenoside inibisce la diffusione di alcuni tipi di cellule tumorali come cellule endometriali.