Informazioni di perdita di memoria operativa post

Post operativa disfunzione conoscitiva (POCD) è una condizione in cui dopo un'operazione, dovuto in gran parte per il tipo e la quantità di anestesia utilizzato, si può soffrire temporanea (e occasionalmente lungo termine) perdita di memoria.

Statistiche

L'associazione per l'anestesia ambulatoriale (SAMBA) stima che i pazienti sottoposti ad anestesia generale durante la chirurgia possono subire una perdita di 26 per cento della funzione conoscitiva che coinvolgono la memoria durante la prima settimana.

Chirurgia di Bypass cuore

Una delle condizioni post-operatorie di bypass cardiaco è perdita di memoria. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, alcune persone riferiscono perdita di memoria e una riduzione nella loro chiarezza mentale, o "pensiero fuzzy".

Duke University Studio

In uno studio condotto presso la Duke University nel 2008, i ricercatori hanno trovato che fuori il 1064 pazienti sono seguiti per un anno che il 12 per cento dei pazienti di età superiore a 60 anni segnalati continuando la disfunzione conoscitiva e perdita di memoria. Questo è stato un aumento di oltre il 5 per cento sopra tutti gli altri gruppi di età.

Rischio significativo

Ricercatori che hanno condotto lo studio della Duke University nel 2008 hanno tratto la conclusione che, mentre pazienti adulti di qualsiasi età possono soffrire la perdita di memoria postoperatorio, l'anestesia generale pone una più "rischio significativo" in pazienti sopra l'età di 60.

La continua ricerca

Alcuni pazienti riferiscono continuato disfunzione conoscitiva più di un anno dopo loro ambulatori. I medici studiano ancora POCD utilizzando scansioni PET che misurano la funzione metabolica nel cervello, le ricerche di CAT che producono immagini di sezione trasversale del cervello e le esplorazioni di MRI che possono mostrare anomalie del cervello senza usando i raggi x.