Definizione di inclusione in paraffina

Definizione di inclusione in paraffina

L'esame al microscopio è un mezzo di vedere le cose non visibili ad occhio nudo, quali cellule e microrganismi. In ordine per esemplari che devono essere visualizzati utilizzando un microscopio, devono prima essere montati su un vetrino. Tipi di supporti includono supporti asciutti, bagnati cavalcature e supporti preparati. Inclusione in paraffina è una tecnica utilizzata per la fabbricazione di supporti preparati.

Scopo

Visualizzazione di un preparato usando un microscopio richiede che il campione sia abbastanza sottile da permettere alla luce di passare attraverso di essa. Molti tessuti, come quelli dal cervello, fegato e reni, sono spessi e devono essere tagliati a fettine sottili, prima di essere esaminati. Inclusione in paraffina viene utilizzato per preparare l'esemplare del tessuto, quindi esso non tagliuzzare all'affettamento. Il campione di tessuto è infuso con paraffina (cera) e collocato all'interno di uno stampo a cui la paraffina più fusa viene aggiunto. Il risultato è un piccolo cubo di cera con il campione di tessuto paraffina-riempito all'interno di esso. Inclusione di tessuti è usata ordinariamente per preparare le biopsie del tessuto per esame. Il tessuto incorporamento processo prevede diversi passaggi, tra cui la fissazione, la disidratazione, l'incorporamento e sezionamento.

Fissazione

Quando un pezzo di tessuto viene rimosso dal corpo, inizia immediatamente a morire. Di conseguenza, le cellule di cui è fatta cominciano a deteriorarsi, rendendo impossibile la valutazione microscopica accurata. La fissazione è un metodo di conservazione delle cellule ed è compiuta mettendo il campione in un liquido fissativo, solitamente formaldeide. Il fissativo funziona distruggendo le sostanze chimiche responsabili della ripartizione delle cellule. Il campione di tessuto rimane il fissativo per almeno 4 ore.

Disidratazione

A seguito di fissazione, il pezzo di tessuto viene risciacquato con acqua per rimuovere qualsiasi residuo fissativo. Non mescolare acqua e paraffina. Di conseguenza, tutte le tracce di acqua devono essere rimossi dal tessuto sciacquato, un processo chiamato disidratazione. Disidratazione viene eseguita posizionando il campione di tessuto in una serie di bagni di alcol dei punti di forza crescente. La disidratazione non è lo stesso come asciugatura. L'acqua è la sostituzione con un altro liquido che, a differenza dell'acqua, si mescolerà con paraffina. Il processo di disidratazione richiede circa 15 ore.

L'incorporamento

Una volta che il tessuto è disidratato, è posizionato in puro paraffina fusa per 3 o 4 ore, risultante in un esemplare che è stato completamente infiltrato dalla cera. In altre parole, la paraffina riempie tutti gli angoli e le fessure all'interno del tessuto che utilizzate per essere riempito con acqua. Il tessuto infiltrato è posto in uno stampo a forma di blocco. Paraffina fusa viene aggiunto allo stampo e si è lasciato raffreddare. I risultati di processo in un blocco di cera con un pezzo di paraffina infiltrato tessuto incorporato in esso. L'esemplare è ora pronto per essere affettato.

Sezionamento

Sezionamento è il termine usato per il taglio del tessuto e viene eseguita utilizzando uno strumento chiamato un microtomo. Il microtomo è simile a un'affettatrice tranne che invece di usare una parte posteriore e indietro movimento, una ruota circolare sia acceso che anticipi il blocco di paraffina che viene essere affettato. Le fette sono collocate su vetrini per la colorazione e l'esame. Sezionamento richiede grande abilità. Le fette di esemplare sono così sottili che è difficile per trasferirli sul vetrino senza di loro, lacerazione, cordonatura o pieghevole. Un esame accurato è possibile solo se il campione è stato preparato correttamente, embedded e sezionato.