Sintomi del dolore neuropatico

Tutti noi conosciamo con il tipo di dolore che è facile da capire- - è stub la punta del piede sulla gamba del tavolo, e fa male. Dolore neuropatico, d'altra parte, sembra andare contro tutto ciò che crediamo di sapere sul dolore. Risultati di dolore neuropatico da infortuni o danni di periferico o del sistema nervoso centrale e anche una piccola ferita ad un nervo possono causare una vita di dolore cronico e severo. Questo articolo, scritto da un malato di dolore neuropatico, spiega i meccanismi del dolore neuropatico, discute le cause più comuni e recensioni di alcuni dei trattamenti disponibili.

Introduzione al dolore neuropatico

Dolore neuropatico, anche chiamato nevralgia, indipendentemente dalla causa o eziologia, tende ad avere un insieme di sintomi comuni. Un indicatore importante di neuropatia è dolore che è dalla proporzione con gli stimoli, ad esempio il dolore burning severo in risposta a qualcosa di leggero come il vento che soffia attraverso l'area interessata. Esempi di questo tipo di dolore sono allodinia (dolore in risposta ad uno stimolo che non è normalmente doloroso) e iperalgesia (aumento della sensibilità a un stimoli normalmente dolorosi). Allodinia e iperalgesia cronica sono considerati segni distintivi del dolore neuropatico.Ci sono due tipi di dolore: dolore acuto e dolore cronico. Dolore acuto è qualcosa che tutti conosciamo con ed è il senso del corpo di avvertirci quando qualcosa è potenzialmente dannosa per il corpo. Dolore acuto serve uno scopo biologico importante da dirci quando qualcosa che stiamo facendo sta danneggiando i tessuti del corpo. Dolore cronico, d'altra parte, non proteggere o avvertirci; dolore cronico non va via quando lo stimolo è stato arrestato, e può continuare per anni o decenni dopo la ferita iniziale. Dolore neuropatico cronico è spesso descritto come "bruciante", "caccia", o "formicolio", anche se esso può assumere molte forme. Il dolore neuropatico è descritto come dolore non-noiceptive, che significa che non è correlato all'attivazione dei recettori del dolore.

Condizioni di dolore neuropatico

Una delle cause più comuni di dolore neuropatico è il diabete, che può causare una condizione nota come neuropatia periferica. Risultati di neuropatia periferica da danno ai nervi periferici che provoca sintomi quali dolore e intorpidimento nelle estremità. Un'altra causa comune di dolore neuropatico è una sindrome chiamata sindrome regionale complessa di dolore (CRPS) o distrofia simpatica riflessa (RSD). Quando CRPS deriva da una ferita del nervo sconosciuto, si chiama segue CRPS di tipo I. un noto infortunio ad un nervo è conosciuto come tipo II. Altre cause comuni di dolore neuropatico comprendono l'amputazione, che provoca un tipo di dolore neuropatico, chiamato "dolore fantasma" (dolore che si sente come se si sta verificando in un arto che è stato amputato) e la fibromialgia, che è ritenuto sospetto per essere un disordine del sistema nervoso centrale e provoca dolore in tutto il corpo.

Neuropatie periferiche

Neuropatie periferiche derivano da danni o lesioni ai nervi periferici. Il dolore da neuropatie periferiche viene direttamente dai nervi periferici, che diventano hypersensitized dopo la ferita. I nervi periferici danneggiati possono essere attivati spontaneamente, l'invio di segnali di dolore anche quando nessuno stimolo è presente. Il meccanismo del dolore neuropatico periferico comporta cambiamenti nel modo in cui che i neuroni interessati inviano segnali ai neuroni nelle vicinanze. Per una descrizione dettagliata dei meccanismi del dolore neuropatico periferico, vedere "Comprensione dolore neuropatico" nella sezione fonti alla fine di questo articolo.Esempi di neuropatie periferiche Mononeuropatie (ferita ad un singolo nervo periferico) come sindrome del tunnel carpale; plexopathies, causata dalla compressione del nervo, quali ernia del disco, neurome o tumori; e polineuropatie in cui più nervi periferici sono interessati e che sono comunemente causati da disturbi metabolici.

Neuropatie centrale

Neuropatie centrale, d'altra parte, derivano da danni o lesioni al sistema nervoso centrale. Questo si traduce spesso dopo un infortunio ad un nervo periferico, che può innescare cambiamenti a lungo termine o permanenti nel sistema nervoso centrale nel dolore modo è percepito ed elaborato. Una lesione periferica del nervo può causare sensibilizzazione nel sistema nervoso centrale, rende ipersensibili al dolore e producendo i sintomi dolorosi in risposta a stimoli che non è normalmente dolorosa. Questo può essere il risultato dell'attività spontanea del nervo, che il cervello e il corpo viene interpretato come dolore. La ricerca ha dimostrato che anche una piccola ferita ad un nervo periferico può innescare enormi cambiamenti nelle parti del sistema nervoso centrale, anche cambiando la codificazione genetica nelle cellule nervose.Sindrome regionale complessa di dolore è un esempio di una neuropatia centrale, anche se spesso inizia con una lesione ad un nervo periferico. A seguito di quella ferita, che può essere piccolo, il sistema nervoso centrale stesso cambia, riorganizzando il modo elabora dolore e dolore producendo quello che viene chiamato in modo comprensivo effettuato. Perché alla fine il sistema nervoso centrale che causa il disordine, le persone che sviluppano CRPS in una parte del corpo può andare avanti a svilupparla altrove, a volte come risultato di un trauma o un intervento chirurgico e a volte senza una causa riconoscibile.

Terapie e trattamenti

Nella maggior parte dei casi, il trattamento del dolore neuropatico è moderato successo al meglio. Farmaco usato per trattare il dolore neuropatico si divide in due categorie generali: farmaci che trattano il dolore stesso, come anti-infiammatori non steroidei (FANS) e farmaci oppiacei (come la morfina); e farmaci che trattano i meccanismi che causano dolore, tra cui anti-sequestro di droga (come Neurontin) e gli antidepressivi triciclici (TCA). Altri trattamenti a base di droga includono anestetici locali e farmaci topici (la patch Lidoderm, contenente lidocaina, è un esempio). Un trattamento topico che è facilmente disponibile è crema di capsaicina, che possa essere acquistata al banco e dà qualche sollievo ai pazienti con dolore intrattabile. Come con tutti i medicinali, parlare al vostro medico prima di iniziare un regime di capsaicina per accertarsi che si sia appropriato per il tuo dolore.Altri trattamenti che stanno diventando più comuni includono dispositivi impiantati, principalmente gli stimolatori del midollo spinale, che utilizzano una piccola batteria dello stimolatore cardiaco-come per inviare impulsi elettrici ai nervi danneggiati; e intrathecal farmaco pompe, che consegnare i farmaci (come la morfina) direttamente nel fluido spinale. Blocchetti di nervo sono fatto anche, in cui un'iniezione in un punto specifico in o intorno a un nervo blocchi segnali provenienti da quel nervo di raggiungere il cervello. Di solito un blocco di prova viene fatto con un anestetico locale, e se il blocco di prova con successo riduce il dolore, una seconda iniezione con alcool o fenolo è fatto per rendere il blocco ultimo. Le tecniche più recenti utilizzano condizioni estreme di freddo o calore invece di farmaci per ottenere un risultato simile. Ci sono alcuni rischi coinvolti e blocchetti di nervo potrebbe non essere appropriati per il vostro particolare tipo di dolore neuropatico. Terapia fisica può anche essere utile.Terapie alternative sono state utilizzate anche per trattare il dolore neuropatico, tra cui agopuntura, supplementi dietetici e di erbe, massaggi, tecniche di rilassamento, tecniche di visualizzazione e molti altri. Terapie alternative possono essere un utile aggiunta ai tuoi altri trattamenti e possono migliorare il sollievo che si ottiene dai regimi di trattamento medico tradizionale.

Ulteriori letture

I link qui sotto vi porterà a numerose altre fonti d'informazione sul dolore neuropatico, comprese le discussioni dettagliate dei meccanismi coinvolti e i trattamenti disponibili. Il dolore neuropatico è spesso vita cambiando e debilitante, ma ricordate che anche se non trovate subito un trattamento che ti dà sollievo, ci sono molti nuovi trattamenti in fase di ricerca che si renderanno disponibili nel corso di prossimi anni, compresi i farmaci che trattano aspetti molto specifici del dolore neuropatico e possono trattare direttamente la fonte di dolore (contro i farmaci oppiacei che interessano molte zone del corpo e può avere effetti collaterali significativi di conseguenza).