Quali sono i diversi tipi di cemento Portland?

Quali sono i diversi tipi di cemento Portland?

Il calcestruzzo è un materiale versatile, utilizzato per creare un'ampia gamma di strutture, tra cui grattacieli, dighe, ponti, strade e marciapiedi. Esso è composto da cemento portland, aggregati e acqua. Cemento di Portland è una miscela di materie prime combinate per creare determinate condizioni chimiche. Ci sono otto diversi tipi di fabbricati secondo le diverse esigenze fisiche e chimiche per la varietà di strutture costruite con calcestruzzo di cemento di portland.

Materie prime

Cemento di Portland è una combinazione di calcio, silicio, alluminio e ferro e piccole quantità di altri materiali; i prodotti chimici sono ottenuti dal calcare, gusci o gesso e scisto, argilla, sabbia o ferro minerale. Le materie prime sono proporzionate per soddisfare specifiche per otto tipi di cemento Portland descritto nella società americana per le prove e materiali specifica C-150. Cemento Portland si compone solitamente circa 10-15 per cento della miscela di calcestruzzo.

Proprietà del calcestruzzo

Il calcestruzzo è una miscela di colla e aggregati. La pasta, composta da cemento portland e acqua, ricopre la superficie dell'aggregato grosso e fine. La chimica del cemento di portland è attivata dall'acqua; in un processo chiamato idratazione, la pasta si indurisce e guadagni di forza. Calcestruzzo ha due qualità opposte: è facile facile da lavorare con quando prima mescolati e si indurisce in un materiale resistente e durevole. Queste qualità lo rendono indispensabile per l'ambiente costruito.

Tipi di cemento di Portland - I e II

Cemento di portland, da ATSM indicazione C-150 di tipo I, è un cemento di uso generale per le strutture dove le caratteristiche speciali degli altri tipi non sono necessarie. Tipo I è usato per marciapiedi, edifici in cemento armato, ponti e infrastrutture idriche e fognarie. Tipo II è formulato per resistere all'attacco moderato solfato, soprattutto per strutture in prossimità delle acque sotterranee che contiene solfato. Più lentamente e con meno calore di tipo I, tipo II idrati. Esso viene utilizzato per i moli, abutment e pesanti muri di sostegno.

Tipo III-V

Cemento portland di tipo III è un calcestruzzo ad alta resistenza iniziale; si stabilisce in una settimana o meno. È usato dove la struttura deve essere completata rapidamente, o per ridurre il tempo di polimerizzazione a freddo. Tipo IV è un basso calore di cemento di idratazione, utilizzato per strutture in calcestruzzo massicci, come le dighe di gravità, dove il calore non è liberato dalla massa. Cemento portland di tipo V è per calcestruzzo vicino a terreni e acqua con gravi e molto gravi le concentrazioni di solfato.

Tipi IA, IIA e IIIA

Tipi I, II e III hanno specifiche corrispondenti Areatori per aumentarne la resistenza per azione di gelo e disgelo. Loro composizione è la stessa come il tipo specifico, con piccole quantità di materiali aeranti macinati nel cemento durante la produzione per produrre in modo uniforme e bolle d'aria minuto ben distribuiti.