Velenosi arbusti d'abbellimento

Velenosi arbusti d'abbellimento

Gli arbusti sono piante paesaggio attraente e conveniente. Non si può pensare di queste piante come un potenziale pericolo per la tua famiglia, ma molti arbusti contengono tossine che possono far ammalare e persino uccidere coloro che entrano in contatto con loro. Si può vivere in una casa con alcune di queste piante ornamentali, aggiungere accidentalmente un arbusto velenoso durante l'aggiornamento il vostro abbellimento o esporre la tua famiglia per le piante su passeggiate o visite ad un parco locale.

Vantaggi

Molti arbusti che contengono parti velenose sono tra le piante più decorative e adattabile disponibile per l'utilizzo nel paesaggio. Questi includono Wisteria (glicine), rododendri e azalee coltivate per i loro fiori e tassi sempreverdi e specie di ligustro che offrono bacche colorate e vengono coltivate come siepi.

Pericoli

Se gli arbusti velenosi sono intervallati da innocui piante intorno ad una casa, persone potrebbe non riconoscere che le piante rappresentano un pericolo. Mentre gli adulti possono trascurare una pianta potenzialmente tossica nei loro dintorni e senza i cattivi effetti di esperienza, i bambini hanno abitudini che li mettono a rischio maggiore. Bambini molto piccoli di esplorare l'ambiente circostante mettendo gli oggetti nelle loro bocche. Bambini di età superiore possono mettere le parti della pianta nelle loro bocche per curiosità o entrare in contatto con loro come una parte del gioco, Hobby o progetti.

Tentazioni

Una delle caratteristiche più pericolose degli arbusti velenosi è loro bacche colorate, che possono indurre i bambini che non capiscono la differenza tra la frutta sicuro e tossici. Tasso, agrifoglio, ligustro e golden dewdrop arbusti producono frutti velenosi. Tutte le parti di rododendri e azalee sono potenzialmente fatali. I semi e baccelli di arbusti di glicine veleno molti bambini, secondo l'estensione di Texas AgriLife, ma i bambini non devono mangiare le parti della pianta al fine di essere colpiti dalle tossine. L'estensione osserva che i bambini sono stati avvelenati usando i gambi degli arbusti di sambuco come cerbottane. I bambini possono essere confusi dalle piante come sambuco, che hanno alcune parti commestibili e alcune parti tossiche. Bacca di sambuco è anche facilmente confuso con hemlock di acqua altamente tossico, che l'estensione IFAS University of Florida mette in guardia non dovrebbe nemmeno essere toccato.

Sintomi

Sintomi di avvelenamento dipendono dal tipo di tossina che contiene l'arbusto. Alcune piante contengono più di una sostanza tossica. Veleni della pianta possono principalmente colpire un corpo, come il nervoso, cardiaco o sistema digestivo, ma causare sintomi in tutto il corpo. I segni comuni di avvelenamento comprendono nausea, mal di stomaco e vomito come il corpo cerca di liberarsi del veleno. Debolezza generale, difficoltà respiratorie e diarrea sono anche sintomi generali di avvelenamento da piante. Alcuni arbusti causano coma e morte.