Cosa posso fare per fermare stampo nel seminterrato?

Scantinati, se non correttamente gestito, possono diventare terreno fertile per la muffa. Stampo abita in ambienti scuri e umidi, e alcuni ceppi possono rivelarsi altamente tossici. Prima lo stampo sorpassa il vostro scantinato, desidererete di fermarlo nella sua traccia e riprendere il controllo, ma per fare ciò, è necessario un piano.

Trovare la fonte

Muffa non può diventare attiva, a meno che non ha una fonte di umidità, quindi se il vostro scantinato ha muffa, si può tranquillamente presumere che l'umidità sta entrando al piano seminterrato da qualche luogo. Essa può venire da pioggia acqua che filtra da sotto la porta o una parete scarsamente isolata, essa può venire da un tubo che perde o semplicemente può derivare da umidità in eccesso (se vivete in un ambiente tropicale o altrimenti umido). Quando si trova la fonte, eliminare la causa della muffa. Utilizzare sacchetti di sabbia nei giorni di pioggia o installare uno scarico vicino alla porta all'esterno. Sigillare le pareti incrinate e riparazione impianto idraulico difettoso.

Riparare eventuali danni acqua

Se il vostro scantinato è diventato allagato a causa del meteo, impianti idraulici o qualsiasi altra causa, sarà necessario rimuovere l'acqua che già esiste e asciugare il seminterrato al meglio delle vostre capacità. Specialisti di inondazione possono aiutarvi se avete inondazioni in eccesso, ma è possibile gestire anche molti lavori per conto proprio. Basta spegnere qualsiasi elettricità nella tua cantina (se applicabile) e utilizzare un aspiraliquidi asciutto per assorbire l'acqua in eccesso (è possibile noleggiare questi in alcuni negozi di bricolage, se necessario). Per un seminterrato in moquette, cospargere di bicarbonato di sodio lungo l'intero tappeto di assorbire l'umidità rimanente e poi il vuoto. Infine, aprire tutte le porte e le finestre e accendere i tifosi come molti come si può trovare, al fine di ottenere l'aria circola. Rimuovere eventuali oggetti bagnati dalla camera.

Rimuovere la muffa attuale

Se si secca il seminterrato completamente sufficiente, la maggior parte se non tutti lo stampo dovrebbe diventare inattivi, significato che assumono una forma asciutta, neutra, ma hanno ancora la capacità di riattivare se esposti all'umidità in futuro. Per uccidere qualsiasi ultime tracce di muffa attiva, spruzzare le superfici con una soluzione di candeggina al cloro (uso tre o quattro parti di acqua per una parte di candeggina) o perossido di idrogeno (usare parti uguali di acqua e perossido). Strofinare le superfici con un panno morbido e asciutto. Le spore di secche di vuoto. Farà qualsiasi vuoto, ma un vuoto di HEPA può fornire i migliori risultati, poiché vuoti HEPA sono progettati per filtrare le impurità più piccole.

Mantenere asciutto il seminterrato

Al fine di prevenire la muffa dal ricorrente, è necessario assicurarsi che il seminterrato rimane relativamente esente da umidità e umidità in futuro. Supponendo che chiuso i precedenti punti di ingresso per l'umidità, non è necessario occuparsi di inondazioni in futuro. Ma se lo fai, pulirlo immediatamente per impedire la formazione di muffa. Controllo di umidità richiede manutenzione costante poiché all'aperto alta umidità può penetrare anche camere ben isolate. Inserire un deumidificatore nel seminterrato ed eseguirlo su giornate umide per impedire la formazione di muffa.