Quando fioriscono i gigli del Cobra?

Il Giglio del cobra, anche conosciuto come la pianta di lanciatore di California e scientificamente come la Darlingtonia californica, è una pianta carnivora selvatica originaria del nord-ovest Pacifico. La pianta è più noto per suo cofano contorto che assomiglia ad un cobra del mondo serpente. La cappa non è la parte di fioritura della pianta, ma usato per attirare gli insetti nella pianta e, infine, alla loro morte. La pianta fiorire e produrre semi ma suo principale mezzo di propagazione è attraverso i corridori espandendo dalle radici.

Quando fiorisce

I fiori sono un metodo secondario di riproduzione per il giglio del cobra, che comunemente si diffonde dai corridori di radice. Fioritura avviene in estate a volte tra aprile e agosto a seconda delle condizioni meteo.

Descrizione del fiore

I fiori pendono verso il basso da uno stelo ad arco. La pianta ha petali rossi circondati da brattee verdi o foglie. Il fiore contiene sia il maschile e femminile riproduttive parti della pianta, anche se insetti, possibilmente ragni, ancora svolgono un ruolo nell'impollinazione del Giglio del cobra.

Produzione di sementi

Maturità di seme prende fino a 10 settimane dopo che il fiore matura. I semi sono piccoli e forma in una testa del seme che si blocca sullo stelo ad arco circondato da brattee verde. La testa del seme si rompe a parte nel tardo autunno, disperdendo i semi che germinano nella primavera successiva. Mentre il seme è un metodo più inefficiente di propagazione rispetto ai corridori, e produrre una pianta geneticamente nuova che può crescere a distanza dalle piante originali.

Cobra Lily colonie

Perché il giglio del cobra si diffonde attraverso i corridori, un numero delle piante comunemente si verifica in una piccola area. L'impianto utilizza i nutrienti che guadagna attraverso il consumo degli insetti per compensare condizioni di terreno povero. Questa capacità permette alla pianta di prosperare in zone dove poche altre piante sono in grado di competere a causa di condizioni del terreno.