Come funziona una lampada?

Come funziona una lampada?

Lampade ad incandescenza

Le basi della maggior parte delle lampade sono costruite allo stesso modo. In sostanza, la base è solo uno stand con un filo che l'attraversa. Lo scopo è quello di eseguire una corrente elettrica attraverso la lampadina; un interruttore di arresto che si ferma e inizia il flusso di energia elettrica in base al capriccio del proprietario è un bonus. È il bulbo di una lampada che ha bisogno la maggior parte spiegazione.

Lampadine a incandescenza sono i più economici e più comunemente si trovano in qualsiasi residenza. Sono lampadine di vetro contenente una piccola quantità di gas inerte, anziché aria normale. I punti di contatto alla base che salgono nella parte interna del bulbo. Al centro del bulbo è un filo (conosciuto come un filamento) di tungsteno puro. In un ambiente povero di ossigeno, tungsteno diventa rosso caldo ed emette una grande quantità di luce quando l'elettricità è correre attraverso di essa. È essenzialmente lo stesso disegno che è stato intorno fin dai tempi di Thomas Edison.

Lampade fluorescenti

Le lampade fluorescenti sono classificate come gas-scarichi le lampade, un gruppo che i numeri di segni e lampade al neon. Si tratta di tubi di vetro lungo riempiti con una piccola quantità di mercurio. In un ambiente a bassa pressione..--come un tubo di vetro sottovuoto - mercurio si espanderà ed essere convertito allo stato gassoso. Ecco perché le lampade fluorescenti sono noti anche come lampade a vapori di mercurio. Elettrodi a entrambi i lati del tubo si inseriranno nella parentesi, in genere in un edificio commerciale o industriale con esigenze di illuminazione pesante. Quando l'elettricità viene eseguito attraverso il tubo, gli elettroni liberi potranno interagire con le molecole di mercurio. Allora diventano entusiasti, avendo stato infuso con energia a causa dell'impatto. Gli elettroni tornano allo stato normale rapidamente, rilasciando l'energia supplementare sotto forma di luce. Si tratta di come funziona una luce fluorescente.

Lampade a olio

Lampade ad olio furono i precursori di lampade elettriche e sono stati costruiti abbastanza un po ' diverso rispetto a quello che siamo abituati a questo momento. La base è vuota, contenente olio infiammabile. Nella base è inserita una stringa lunga, con filo, chiamata uno stoppino. Parte superiore dello stoppino si estende attraverso il foro nella parte superiore del serbatoio dell'olio all'aria aperta. A causa di un fenomeno naturale chiamato osmosi, lo stoppino assorbe l'olio e lo tira fino alla cima, dove si è infiammato per mezzo di una partita o un altro strumento di fuoco difabbricazione. Finché l'olio assorbe lo stoppino, stoppino stesso non si brucia, che significa che la luce che crea durerà fino a quando l'olio fa.