Il modo migliore per rimuovere Silicone Caulk

Vecchio calafataggio nella vostra stanza da bagno che si sviluppa macchie o muffa è sgradevole e malsana. Una volta che la muffa e muffa prendere in mano il mastice, l'unico rimedio è di sostituirlo con nuove rotte. Il modo migliore per rimuovere mastice siliconico è quello di utilizzare un dispositivo di rimozione di rotte commerciali e pulire la superficie una volta che si rimuove il mastice. Caulk silicone asciuga più duro di calafatare standard. Il dispositivo di rimozione di calafatare ammorbidisce la superficie il caulk silicone appena sufficiente per consentire la rimozione. Per togliere calafatare commerciali sono disponibili presso i centri di bricolage e ferramenta.

Istruzioni

• Applicazione del generico calafatare remover per il mastice come indicato sull'etichetta della confezione. Il dispositivo di rimozione di calafatare ammorbidisce il caulk silicone leggermente, permettendogli di essere più flessibile per la rimozione.

• Precise attraverso il mastice con un taglierino. Tagliare dove il mastice incontra le due superfici per ottenere i migliori risultati. In molti casi, il mastice ascensori via una volta che è tagliato attraverso in questo modo.

•Peel via il silicone caulk dalla superficie con le dita. Se necessario, è possibile afferrare il mastice con un paio di pinze a naso per tirarlo lontano dalla superficie.

•Scrape via qualsiasi residuo in silicone caulk da fessure angolo con strumento di cinque-in-one di un pittore. Lo strumento di cinque-in-one ha un fine di lama con un piccolo gancio. Utilizzare gli angoli di gancio per scavare all'interno di fessure e rimuovere il mastice residuo.

• Pulire la superficie accuratamente con un bagno pulito. Questa operazione rimuove eventuali residui di sapone e avanzi silicone caulk pellicola e prepara la superficie per calafatare nuovo.

Consigli & Avvertenze

  • Indossare guanti durante la rimozione mastice siliconico, soprattutto quando si utilizza il taglierino per tagliare attraverso il mastice.
  • Utilizzare sempre una nuova lama per tagliare il vecchio mastice siliconico.
  • È possibile utilizzare solventi più severe alcalini come sodio e potassio idrossido; Tuttavia, questi possono danneggiare le superfici adiacenti.
  • Detergenti per forni dovrebbe essere evitati, soprattutto in bagno, perché essi offuscherà superfici acriliche.