Come contrastare la sensazione di stanchezza dopo la donazione del Plasma

Come contrastare la sensazione di stanchezza dopo la donazione del Plasma

Quando donate al plasma, la banca del sangue utilizza una procedura chiamata plasmaferesi per separare il plasma sottile, di colore giallo paglierino dal vostro sangue. Tutti gli altri componenti del sangue sono tornati nel vostro corpo, insieme con una soluzione salina sterile che aiuta il vostro corpo sostituire il plasma donato, solitamente entro 24 ore. Tuttavia, molti donatori segnalano carrellata di sensazione e affaticato dopo plasmapheresis.

Istruzioni

• Rimanere idratati. Bere molta acqua o altri liquidi calorica il giorno prima, di e dopo la donazione del plasma. La disidratazione è una delle cause più comuni di post-donazione affaticamento. Se vi sentite stanchi, provare a bere più acqua.

• Evitare bevande alcoliche il giorno di e dopo la tua donazione.

• Mangiare un pasto equilibrato due o tre ore prima di donare. Assicurarsi che il pasto è pesante in proteine e ferro e luce sullo zucchero. Questo vi darà il vostro corpo sostanze nutritive indispensabili in preparazione per la donazione.

• Mangiare uno spuntino dopo la donazione di alzare la glicemia, rinnovare i livelli di energia e neutralizzare qualsiasi sventatezza. Maggior parte dei centri di donazione di sangue vi offrirà biscotti, salatini o pane bastoni insieme al succo dopo donazione. Questo vi farà sentire meglio a breve termine. Tuttavia, portare alcune noci, formaggio o un altro spuntino pieno di proteine che manterrà i livelli di zucchero nel sangue anche a lungo termine.

• Posizionare una mattonella di ghiaccio o un asciugamano bagnato sul retro del collo dopo la donazione se ti senti svenire.

• Prendere facilmente il resto della giornata dopo la donazione. Questo non significa che si dovrebbe portare a letto, ma evitare il sollevamento di carichi pesanti o sforzi eccessivi per circa 24 ore dopo la donazione.