Alta pressione sanguigna è ereditaria?

Alta pressione sanguigna è ereditaria?

Alta pressione sanguigna ha molti fattori di rischio, alcuni dei quali è possibile controllare e alcuni dei quali non si può controllare. La comprensione di questi fattori può aiutare a controllare la pressione sanguigna.

Storia di famiglia

Alta pressione sanguigna è ereditaria e tende a funzionare in famiglie. Ricerca condotta dal National Heart, Lung, e Blood Institute (NHLBI) dei National Institutes of Health ha trovato che la pressione sanguigna ha una forte componente genetica.

Gruppo etnico

Alta pressione sanguigna è più prevalente fra gli afroamericani e può svilupparsi a un'età più giovane che nei bianchi.

Età

Il rischio di sviluppare ipertensione arteriosa aumenta con l'età. Nell'alto Medioevo, alta pressione sanguigna è più frequente negli uomini. Le donne sono più probabile di sviluppare ipertensione arteriosa dopo menopausa.

Peso

Uno dei fattori di rischio che è possibile controllare è sovrappeso. Essere sovrappeso aumenta la pressione sulle pareti delle arterie, quindi abbassare la pressione sanguigna può aiutare a perdere peso.

Dieta

Alcune abitudini alimentari può portare a ipertensione arteriosa. Troppo sale può causare il tuo corpo a trattenere l'acqua, aumentando la pressione del sangue. Potassio troppo poco e troppo alcool può anche aumentare la pressione sanguigna, secondo la Mayo Clinic.